CHI SIAMO

Officine Moderne Coworking

SOLO PER PERSONE LIBERE E CORAGGIOSE

Officine Moderne nasce con l’idea che per creare sviluppo serve fare impresa e per fare impresa servono persone di grade coraggio e di incrollabile determinazione. Ci rivolgiamo a chi non si arrende ai luoghi comuni, a chi non crede che il declino del nostro Paese sia un fenomeno ineluttabile, ai tanti giovani che non vedono il posto fisso come un orizzonte esistenziale. Alle donne e agli uomini che vogliono lasciare un’impronta nella società; che sono convinti che la società si cambia con l’esempio quotidiano del lavoro.

Officine Moderne nasce con la consapevolezza che lo sviluppo economico si trasforma in sviluppo sociale solo se l’impresa nasce “dal basso”; se è qualcosa che si lega ad un territorio in una logica di reciproca valorizzazione. La condivisione di conoscenze, di idee, di cultura, la creazione di un luogo nel quale chi ha voglia di fare può incontrarsi è un passo essenziale per trasformare un’idea in una nuova impresa e una nuova impresa in un’impresa che cresce.

Officine Moderne crede che la condivisione sia un valore e crei valore. E’ un capitale di conoscenze, di professionalità, di relazioni, è un patrimonio di fiducia reciproca che può aiutare in qualsiasi momento. La condivisione richiama, al contempo, il concetto di responsabilità come elemento centrale dell’agire e come caratteristica qualificante della nostra idea di coworking. Non abbiamo interesse ad ospitare e a supportare qualsiasi professionista o qualsiasi impresa solo perché ci possono pagare il giusto prezzo. Abbiamo interesse ad ospitare e a supportare professionisti ed imprese che fanno della responsabilità nei confronti dei propri collaboratori, della società e dell’ambiente un elemento qualificante.

Vogliamo condividere un percorso con persone libere e coraggiose perchè siamo convinti che tra persone libere e coraggiose si possano creare buone cose.

Renato Maturo

Mentor - Area Legale

Stefano Massari

Founder - Area Societaria

Sergio Botta

Mentor - Area Green Economy